Abbattitori Smart VOC Installa e Dimentica! Contatti

La nascita degli abbattitori COV - La nostra storia

Tutto è cominciato dall'esperienza della catalisi automobilistica e dalla mente dinamica ed innovativa di Reijo Lylykangas, il vero pioniere della tecnologia catalitica per COV, che dal 1981 lavora nel campo della R&S chimica, nonchè attuale CTO della Formia Emissions Control Oy. Reijo ha incominciato a specializzarsi in tecnologie catalitiche per autovetture nel 1983, fino ad arrivare alla realizzazione del primo abbattitore industriale per COV sul mercato, di compatte dimensioni ed ottima efficienza termica, 25 anni dopo.

 

 

 

 

 

 

 

Inizialmente nel ruolo di specialista di tecnologie catalitiche in Kemira (www.kemira.com), Reijo fu commissionato per la progettazione e realizzazione, nel 1987, di un nuovo impianto produttivo di catalizzatori per autovetture. Da li, nel 1989, è nata la Kemira Metalkat, oggi nota come Ecocat (www.ecocat.com), produttrice di catalizzatori per autovetture in tutto il mondo.

Data la lenta crescita del settore automobilistico di quel periodo (minore di quanto previsto), furono ideate e sviluppate nuove applicazioni per la tecnologia catalitica. Basandosi sull'esperienza e risultati in campo automobilistico, Reijo progettò e realizzò il primo sistema rigenerativo catalitico di abbattimento di COV per industrie sul mercato. Il sistema dimostrò di avere notevoli vantaggi in termini di costi ed efficienza, rispetto ai prodotti concorrenti, grazie all'innovativo utilizzo di scambiatori di calore metallici. Reijio, quale inventore del sistema, depositò un brevetto per lo stesso nel 1993.

Il primo abbattitore COV fu consegnato allo stabilimento della Tikkurila (www.tikkurila.com), produttrice di vernici e solventi, per risolvere i notevoli problemi di odori derivanti dalla produzione. La performance dell'abbattitore furono ottime, fin da subito, tali da smentire coloro che ancora erano scettici della nuova tecnologia; l'impianto iniziò a funzionare nel 1994, e ancora oggi abbatte completamente gli odori provenienti dalla fabbrica. 

Reijo LylykangasReijo Lylykangas

Dopo circa 5 anni di vendite dei primi impianti con gran successo, nel 1999 Reijo decise di sviluppare una nuova linea di impianti catalitici, utilizzando degli speciali catalizzatori metallici forniti dalla Ecocat Oy (ex Kemira Metalkat), aventi una struttura interna mista denominata "EcoXcell", che fu poi brevettata nel 2002. Rispetto alle configurazioni tradizionali, questi catalizzatori impregnati con metalli nobili hanno una superficie attiva di scambio fino a 4 volte superiore.

Nel 2006 Reijo lasciò la Ecocat Oy, e decise di capitalizzare le invenzioni generate al tempo della sua presenza in Ecocat, costituendo una nuova società, la Vocci Oy, con l'obiettivo di realizzare nuovi sistemi di abbattimento COV, più piccoli ed efficienti. Come risultato del lavoro, furono depositati cinque modelli d'utilità e tre brevetti per la nuova tecnologia a suo nome.

La Formia Emissions Control Oy fu costituita alla fine del 2008 e oggi possiede tutto il know-how e i diritti immateriali di Reijo e della Vocci Oy.

Reijo Lylykangas oggi è CTO della Formia Emissions Control Oy, nonchè partner partner e Board Member, e continua il suo lavoro di ricerca sulle tecnologie catalitiche per COV.